HubSpot: il software all-in-one

hubspot_ekeria_3dae7f3e13.png
Pubblicato il 16 luglio 2021 da Massimiliano Barone

Scopriamo tutte le funzionalità di HubSpot per il tuo business

Dalla versione gratuita a quelle a pagamento, con HubSpot è possibile accedere ad un set completo di strumenti adatti essenzialmente a tre aree di lavoro:

  • Marketing hub
  • Sales hub
  • Service hub
    Le proposte commerciali si sviluppano in modo progressivo dalla versione free, starter, professional fino alla versione enterprise.

Marketing hub riunisce tutti gli strumenti per la gestione ottimale dei contenuti, sviluppati intorno alla strategia di marketing aziendale: template per email marketing, automazione con i workflow ecc.

Successivamente si parte dai piani a pagamento con il starter, il quale oltre ai servizi free e al CRM offre un portale dedicato all’email marketing con la possibilità di usufruire delle liste di contatta filtrate grazie ai dati degli utenti.

L’upgrade più importante è sicuramente il professional: sposta il baricentro verso i contenuti e l’automazione.

Infine con il pacchetto enterprise, i servizi vengono dedicati principalmente al marketing e alle sue potenzialità.

Allinea il tuo team sales con HubSpot

L’allineamento con i team dedicate alle vendite avviene con con Sales hub, il quale da la possibilità di creare deal e sales pipeline, da integrare con gmail o outlook per tracciare i dati e ricevere le notifiche, disponendo di template dedicati e email personalizzate.

Manca qualcosa? Non preoccuparti su HubSpot puoi aggiungere quello che vuoi

Le potenzialità degli strumenti di inbound marketing che offre HubSpot sono numerose: una grande disponibilità di dati e di leve commerciali, le quali consentono di agire in più ambiti di marketing, delle vendite e del customer service.

Inoltre, con l’evoluzione digital in corso, sono diventate sempre di più le novità proposte da molte aziende software. Tra cui le applicazioni digitali molto specifiche che consentono di risolvere alcune complessità del marketing in modo strategico. HubSpot si è allineato a questa novità e ha proposto una serie di strumenti nuovi ai propri clienti, in grado di integrare plug-in nella piattaforma, sfruttando le informazioni che ne derivano per attivare nuove funzionalità del software.

Nella sezione HubSpot Connect, è possibile trovare tutti i software di terze parti che possono essere integrati con la piattaforma.

I plug-in dedicati al marketing permettono, per esempio, di integrare software pensati per realizzare sondaggi (Survey Monkey, Typeform, ecc) e creare nuovi contatti in base alle risposte, segmentare gli interessi dei contatti e costruire workflow di risposta.

L’integrazione con le applicazioni di posta elettronica più usate è nativa: Gmail, Outlook, Outlook 365 possono essere usati con gli stessi strumenti che HubSpot mette a disposizione per l’invio di email e di documenti.

Naturalmente le novità e le agevolazioni per le imprese non finiscono qua. Contatta Ekeria, partner ufficiale HubSpot per saperne di più.

< Indietro
ekeria-image.png

Stai cercando un partner digital che ti accompagni nella crescita?

Entra in contatto con noi